20 agosto 2017

Interno 5, Via San Biagio dei Librai, Napoli, sabato 14 febbraio 2015

riccardo III

START 2014/1015
Fondazione Pontedera Teatro | Teatro Minimo

Riccardo III
da William Shakespeare

di e con Michele Sinisi

scritto con Francesco M. Asselta
voce off Peter Speedwell

Il testo di Shakespeare si apre con un monologo iniziale di Riccardo, in inglese, che condensa tutta la vicenda. Il lavoro spiega cosa serve per realizzare i personaggi, per farli vivere agli occhi dello spettatore. Il protagonista diventa cattivo perché la vita gli ha tolto tanto. Tuttavia, la cattiveria con cui invade la storia non è – comodamente – assoluta, ma generata dalla vita vissuta sotto il cielo, con le aspettative che questa tradisce, i sogni che non ci permette di realizzare. Le sottrazioni dell’animo di Riccardo si somatizzano e le ferite mostrano una diversa evoluzione della bellezza. La narrazione che ne segue apre all’aspetto più profondo, all’animo del personaggio e di chi gli sta intorno, degli altri personaggi, di noi. Riccardo annuncia cosa farà e il perché:con la sua “teatrale” deformità alimenta in segreto il desiderio di conoscerlo. Il posticcio e la finzione, l’artificio che induce a credere, in questo personaggio sembrano trovare una delle occasioni più emblematiche: la magia del teatro diventa una grande bugia. C’è una forte nostalgia in quell’inizio perché niente è più doloroso della coscienza di ciò che non sarà più. Lo spettacolo non racconta una storia ma la fa vedere; il testo ha un ruolo musicale, da sentire più volte fino a comprenderlo sulla scena, più di quanto il foglio non possa fare.

Orario spettacoli
sabato 14 febbraio | ore 21:00

Interno 5
teatro, danza, performing arts
via S. Biagio dei Librai 121
Napoli
tel: +39 081 551 49 81
cell: 3280956258

info@interno5teatro.it
www.interno5teatro.it

L’ Associazione Culturale Interno5 utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info