17 ottobre 2017

San Leo (RN), da sabato 5 a sabato 26 luglio 2014

San Leo Festival 2014

Parte il 5 Luglio 2014, nel suggestivo scenario di San Leo la V edizione di San Leo Festival

Torna a San Leo la grande musica, grazie alla rassegna ideata e curata dal M° Stefano Cucci che ne è il Direttore Artistico.

Il  San Leo Festival giunto alla quinta edizione nonostante il perdurare della crisi economica, avrà comunque, anche grazie al contributo di sensibili sponsor, un programma interessante che animerà le serate leontine con tre concerti e sarà una valida e ricca alternativa alle manifestazioni estive previste nelle lunghe nottate della Riviera Romagnola.

Il Festival si aprirà il 5 luglio alle ore 21 in Duomo e vedrà protagonisti i Cori delle Università di Modena- Reggio Emilia, e di Roma Tor Vergata insieme al Gruppo Strumentale Del Barrio,  una formazione  specializzata  nella musica  sudamericana con un brillante curriculum internazionale.

Dopo una prima parte che presenterà brani di Piazzolla e Morricone, verrà eseguita la celebre Misa Criolla di Ariell Ramirez, una delle più belle pagine della musica sacra del Novecento, impreziosita dai timbri degli strumenti andini e dal ritmo delle percussioni.

Il secondo concerto, sabato 12 luglio alle ore 21 nel Teatro  Mediceo, proseguirà la linea adottata dalla direzione artistica nel proporre ad ogni edizione, lavori di compositori contemporanei per creare un arco temporale interessante fra la ricca tradizione del passato e le nuove tendenze della musica.

Saranno rappresentate due operine da camera, due lavori brevi e divertenti: La giornata di un soprano isterico di Ada Gentile (soprano Susanne Bungaard, pianista Fausto Di Cesare)  su testi di Sandro Cappelletto che introdurrà la serata e King Kong  amore mio di Fabrizio De Rossi Re su testi di Luis Gabriel Santiago (soprano Serena Allevi, basso Stefano Stella, pianista Sabrina Gentili).

Il terzo concerto, sabato 26 luglio alle ore 21 nel piazzale del Forte,  Casadei secondo me di Simone Zanchini sarà una  singolare ed affascinante rivisitazione musicale  cross-over del bravissimo musicista, uno fra i più interessanti fisarmonicisti del panorama internazionale e del suo Open Quartet che si avvale dell’elettronica, dell’improvvisazione e di un gusto innato di Zanchini nel filtrare le esperienze musicali della tradizione per creare un linguaggio intenso ed evocativo aperto alle suggestioni del nuovo ma attento alle radici ed alla storia.

L’edizione del 2014 del San Leo Festival sarà arricchita dalla presenza in Cartellone di cinque Corsi di alto perfezionamento tra cui ( una novità!) una Summer School Orchestra di 50 musicisti, che si svolgeranno dal 6 giugno al 17 agosto.

Master Class (fisarmonica) di improvvisazione aperta a tutti gli strumentisti, docente Simone Zanchini.

Concerto finale: 8 luglio ore 21 Teatro del Palazzo Mediceo.

Master Class di Tecnica ed interpretazione pianistica, docente Stefano Cucci. Concerto finale: 4 luglio ore 21 Teatro del Palazzo Mediceo.

Summer School  Orchestra Giovanile della scuola di musica di Novellara. Concerto finale: 10 luglio ore 19 Torrione del Forte.

Master Class di violino antico, docente Enrico Onofri.

Concerto finale: 19 luglio ore 21 Teatro del Palazzo Mediceo.

Master Class di canto lirico, docente  Romualdo Savastano

Concerto finale:  7 e 16 agosto ore 21 Teatro del Palazzo Mediceo.

Il San Leo Festival 2014, un’iniziativa culturale promossa dal Comune di San Leo e  dalla Regione Emilia Romagna, è gestita ed organizzata dalla Società San Leo 2000 Servizi Turistici S.r.l.

Informazioni e prevendita biglietti presso l’Ufficio Turistico I.A.T.

Telefono 0541/926967  – 0541/916306
info@sanleo2000.it
www.san-leo.it

San Leo Festival utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket
Info su www.liveticket.it – biglietteria per Rievocazioni Storiche

Info