20 settembre 2017

Cinema Moderno, Vibo Valentia, venerdì 4 marzo 2016

Andrea Buscemi e Nathalie Caldonazzo "Il malato immaginario" a Vibo Valentia

Stagione Teatrale 2016 Comune di Vibo Valentia

Il malato immaginario

Andrea Buscemi e Nathalie Caldonazzo

Compagnia Peccioli Teatro

Livia Castellana, Martin Benedetti, Nicola Fanucchi e Simone Antonelli

Musiche di Niccolò Buscemi e le canzoni di Jean Gabin

Tratto dall’ultima commedia del grande autore francese, l’opera coniuga la felicità inventiva della farsa alla sofferta contemplazione del modo a lui tipica: e mentre descrive con straordinaria comicità le stramberie del vecchio Argante, afflitto da infinite patologie, tutte immaginarie, appunto, tipiche di un’anima impaurita dal mondo, ma che, comunque, lo rendono succube di medici approfittatori, la vicenda lascia intravedere un mondo torvo e disperato, di assoluta spietatezza e rigorosi egoismi.

Andrea Buscemi e Nathalie Caldonazzo "Il malato immaginario" a Vibo Valentia

Il contrasto fra questi due aspetti ne fa un’opera di straordinaria ricchezza, e una lancinante testimonianza della condizione interiore di Moliere nel suo ultimo anno di vita. Lo stesso autore, alla quarta replica dello spettacolo, si sentì male in scena proprio nelle vesti di Argante: volle terminare lo stesso la recita, e morì a casa poco dopo, lasciando al mondo l’idea che Il Malato Immaginario restasse per sempre il suo testamento morale e artistico.

Venerdì 4 marzo 2016, ore 20.30

Cinema Moderno
Via Enrico Gagliardi, 100
Vibo Valentia (VV)
Informazioni, abbonamenti e biglietti presso il Comune di Vibo Valentia, Assessorato alla Cultura.

La Stagione Teatrale 2016 del Comune di Vibo Valentia utilizza il Sistema di Biglietteria Liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info