18 ottobre 2017

Teatro Alba Radians, Albano Laziale (RM), domenica 30 novembre 2014

Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti Il prestito

Produzione La Contemporanea

Il prestito
di Jordi Galceran
con Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti

Versione italiana di Pino Tierno
Scene Alessandro Chiti
Costumi Maria Grazia Santonocito
Disegno luci Stefano Lattavo
Direzione tecnica Stefano Orsini

Un progetto teatrale di Gianluca Ramazzotti

Regia Giampiero Solari

Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti Il prestito

La nuova, graffiante, attualissima commedia di Jordi Galceran, è attualmente in scena con uno strepitoso successo di pubblico e critica contemporaneamente a Madrid e Barcelona ed è stata già tradotta in quattro paesi in pochi mesi dal suo debutto mondiale. Dopo il successo di Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa che ha fatto registrare il tutto esaurito per due stagioni consecutive, Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti si incontrano nuovamente sui nostri palcoscenici per dare vita ad un duo esplosivo in un susseguirsi di risate e colpi di scena su di un tema, quello della crisi mondiale, in cui Galceran ci fa sorridere ma anche riflettere sul valore che diamo ai soldi e agli esseri umani in un momento difficile come quello che tutto il mondo sta attraversando; partendo da una situazione abituale e molto frequente in questo periodo, un uomo che cerca, in maniera onesta, di ottenere da una filiale bancaria un piccolo prestito assolutamente necessario per andare avanti con la sua vita.

Antonio Catania e Gianluca Ramazzotti Il prestito

Non ha né proprietà né garanzie, può offrire soltanto la sua ‘parola d’onore’ per assicurare la restituzione del denaro.  Il rifiuto del direttore della filiale pone i due uomini in una situazione delicata e allo stesso tempo esilarante. La reazione dell’uomo che chiede il prestito è quella di minacciare (con tutta la tranquillità del mondo) il direttore della banca di sedurgli la moglie e andare a letto con lei. A partire da lì, la situazione si rovescia varie volte fino ad arrivare a un finale inaspettato.

Come capita spesso con questo autore, ogni passaggio di questo testo di rabbiosa attualità ci cattura e ci sorprende sino alla fine.

Inizio spettacolo ore 21.00

Biglietti
(Escluso“Cercasi Cenerentola”)
Intero platea I settore: €. 20,00 – Ridotto platea I settore: €. 18,00
Intero platea II settore: €. 18,00 – Ridotto platea II settore: €. 15,00
Intero galleria: €. 15,00 – Ridotto galleria €. 13,00
Biglietto unico Teatro Amatoriale: €. 5,00
Abbonamenti
Intero platea I settore: €. 130,00 – Ridotto platea I settore: €. 120,00
Intero platea II settore: €. 120,00 – Ridotto platea II settore: €. 110,00
Intero galleria: €. 110,00 – Ridotto galleria: €. 100,00
Abbonamento a quattro spettacoli di Teatro Amatoriale: €. 10,00

Per informazioni generali
Assessorato Cultura, Turismo e Spettacolo: tel. 06.93295265 (int. 24), lunedì -venerdì ore 09.00-13.00,
Per informazioni biglietteria e abbonamenti

Teatro Comunale Alba Radians: tel 06.9323897
albaradians@gmail.com

Teatro Comunale Alba Radians
Borgo Garibaldi, 8/10
Albano Laziale (RM)
www.comune.albanolaziale.rm.it

Il Teatro Alba Radians ad Albano Laziale utilizza il Sistema di Biglietteria Liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info