24 settembre 2017

Palazzo Gromo Losa, Corso del Piazzo, Biella, dal 20 marzo al 15 maggio 2016

Henri Cartier-Bresson a Palazzo Gromo Losa a Biella

Henri Cartier-Bresson. Collezione Sam, Lilette e Sébastien Szafran. La Fondazione Pierre Gianadda a Biella

La più consistente raccolta di opere di Henri Cartier-Bresson in mani private arriva a Biella con un’ampia selezione, oltre 150 immagini, grazie alla collaborazione della Fondation Pierre Gianadda di Martigny , Collezione Sam, Lilette e Sébastien Szafran.

Si tratta di stampe ai sali d’argento donate nel corso degli anni da Henri Cartier-Bresson all’artista suo amico Sam Szafran. Entrambi erano a loro volta amici di Léonard Gianadda, alla cui Fondazione Szafran e la moglie decisero di donare la collezione dopo la scomparsa del fotografo.

Orari:
venerdì – sabato: 15.30/19.00
domenica: 10.00/13.00 – 15.30/19.00
Lunedì 28 marzo e lunedì 25 aprile: 15.30/19.00
Chiusura: domenica 27 marzo

Palazzo Gromo Losa
Corso del Piazzo, 24
Biella

Biglietti
Intero: 5,00 €
Ridotto: 4,00 € (Soci Touring club, gruppi di almeno 12 persone)
Ingresso gratuito: under 25, studenti universitari con tesserino, disabili + 1 accompagnatore, insegnanti se accompagnano una classe, giornalisti con patentino, guide turistiche con patentino

Visite guidate
Durante gli orari di apertura
Sono previste visite guidate gratuite a orari fissi durante le aperture domenicali: alle ore 11.00 e alle ore 17.00 solo su prenotazione al numero 329 1866660.
Fuori orario 
A pagamento con prenotazione obbligatoria al numero 329 1866660
Scuole: 3,00 a studente (min. 15 – max. 25 alunni)
Gruppi (min. 12 – max. 25 persone): 65,00 € a gruppo (in aggiunta al prezzo del biglietto)

Giardino Ingresso gratuito

Lo stesso biglietto dà accesso all’esposizione Biella pioniera della fotografia: un affascinante viaggio a partire da Giuseppe Venanzio Sella presso il Museo del Territorio Biellese.

Info:
Fondazione Cassa di Risparmio di Biella – Spazio Cultura
tel. 015 0991868
spazio.cultura@fondazionecrbiella.it

#BeLikeHenri In occasione della mostra dedicata a Henri Cartier-Bresson la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella lancia su Instagram (@FondazioneCRBiella) l’hashtag #BeLikeHenri, giocando con la pronuncia del verbo essere in inglese (be, pronunciato bi), che richiama la sigla della Città di Biella. L’obiettivo è quello di coinvolgere attivamente la cittadinanza biellese e più in generale tutti gli amanti della fotografia per dar vita, utilizzando le nuove tecnologie, a immagini (rigorosamente in bianco e nero!) che richiamino nello spirito e nello stile gli scatti del grande fotografo francese che, con il suo sguardo penetrante e divertito sul mondo, privilegiava le scene di vita quotidiana colte nel loro «momento decisivo», senza alcuna messa in posa dei soggetti.
Mostre correlate
Un cammino verso il mondo: i Gianadda da Curino a Martigny.
Fondazione Cassa di Risparmio di Biella – Spazio Cultura
19 marzo – 15 maggio 2016
Biella pioniera della fotografia: un affascinante viaggio a partire da Giuseppe Venanzio Sella.
Museo del Territorio Biellese
19 marzo – 15 maggio 2016

Palazzo Gromo Losa a Biella utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket
Info liveticket – biglietteria per mostre

Info