23 settembre 2017

Auditorium Paolo Colapietro, Frosinone, sabato 20 febbraio 2016

Il sogno di Henry all'Auditorium Paolo Colapietro di Frosinone

Rassegna Il Teatro dei Piccoli

Settimo Cielo/Officina E.S.T.

Il sogno di Henry
Ispirato alle opere del Maestro Enrico Benaglia e al percorso didattico di MGM progetto cultura.

immagini Enrico Benaglia
teatro d’ombre di Silvio Gioia
testi di Gloria Sapio e Maurizio Repetto
con Maurizio Repetto, Gloria Sapio, Silvio Gioia
consulenza musicale Andrea Cauduro

Età consigliata: 5 – 11 anni

Enrico Benaglia, con il suo linguaggio poetico, ha raccontato, in un insieme di preziose tavole dipinte, una favola ambientata in alcuni paesi del Lazio, in particolare, a Cervara di Roma, Olevano Romano e Anticoli Corrado (paese delle modelle), mete del Gran Tour e sede di studi di famosi pittori dall’800 in poi. L’elaborazione della favola di Henry, su proposta del GMG Progetto Cultura, mette in luce l’importanza dei sogni, non come antitesi del razionale, ma come elemento essenziale al bilanciamento di un equilibrio sia collettivo che individuale.

L’artista è il tramite tra il mondo reale e quello onirico, e l’arte, proprio come i sogni, è vitale, poiché rappresenta l’essenza dell’anima e ne elabora i pensieri più profondi. La favola illustra con semplicità, la funzione primaria dell’arte all’interno del contesto sociale e civile. Le tavole dipinte di Benaglia si uniscono perfettamente alla scatola teatrale animata da Silvio Gioia. Henry, l’artista, è in cerca di un luogo dove dare forma ai suoi sogni. Giunto in un paese, ne rimane incantato e decide di fermarsi. Ma gli abitanti sono preda di un incantesimo della strega cattiva che di notte ruba loro i sogni. Grazie alla fata dei boschi e ispirato dall’amore per una bellissima fanciulla che posa per lui come modella, Henry crea la sua opera più bella, una statua in marmo che ritrae la ragazza, che la strega, gelosa, imprigiona all’interno. Dagli occhi della statua, ancora capace di emozioni, nasce una lacrima che sconfiggerà la strega e riporterà i sogni felici nei cuori della gente.

Durata: 50 minuti c.a.

Orari e biglietti
Nuovi linguaggi ore 21:00 •  biglietto unico 5 €
Il Teatro dei piccoli ore 17:30 • intero 10€ – ridotto 8€

Organizzazione Associazione Culturale Errare Persona
www.errarepersona.it

L’Auditorium Paolo Colapietro di Frosinone utilizza il Sistema di Biglietteria Liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info