23 settembre 2017

Teatro Comunale Garibaldi, Enna, giovedì 11 dicembre 2014

barberia

Stagione Teatrale 2014/2015
Prosa

Massimo Venturiello in
Barberìa

Barba, capiddi e mandulinu

di Gianni Clementi
con l’Orchestra “da barba” Siciliana
in uno spaccato della Sicilia degli Anni Cinquanta

Acquisto biglietto online

Barba, capiddi e mannulinu Massimo Venturiello è ‘u varveri’ (il barbiere), il protagonista di questo spettacolo ambientato in una barberia siciliana d’altri tempi, abitata da personaggi obsoleti, depositari di una cultura antica, narratori eccezionali, anziani cantastorie, suonatori per diletto di mandolini, fisarmoniche …
Una piccola orchestra di autentici vecchi barbieri siciliani interagisce con lui suonando, talvolta dialogando, cantando, accompagnando il suo racconto (a metà tra Andrea Camilleri e Buena vista social club) attraverso brani tipici della tradizione siciliana delle barberie, ma anche di un’intera epoca che ha visto ‘il barbiere’, ancora ragazzo, emigrare a New York e poi, per motivi oscuri, scappare in Sicilia, sua terra d’origine, dove ha continuato a vivere.

Teatro Comunale Garibaldi
Piazza del Municipio
Enna
tel. +39.0935.40329
       +39.0935.40213

Il Teatro Comunale Garibaldi di Enna utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info