23 ottobre 2017

Crazy Bull, Genova (GE), da sabato 24 ottobre a domenica 25 ottobre 2015

Olly Riva & Soul Rockets a Genova

Olly riva & soul rockets

SABATO 24 OTTOBRE
dalle ore 22

OLLY RIVA & SOUL ROCKETS Ci sono musicisti e artisti che hanno fatto della loro musica un marchio di fabbrica, ripetendolo per anni senza mai cambiarlo. Non il caso di Olly Riva che, anzi, del cambiamento ha sempre fatto la sua forza, dagli inizi Punk con i CRUMMY STUFF, passando per lo Skacore degli SHANDON, lo Swing con il progetto Olly meets the GOOD FELLAS e negli ultimi 7 anni il Rock dei THE FIRE.
Questa volta Olly ha voluto tornare alle origini, alla musica con cui cresciuto da bambino, e che il padre gli faceva sentire tenendolo sulle ginocchia mentre suonava il Farfisa ovvero il Soul e Rhythm’n’blues.
Eh la fortuna di avere musicisti in casa…
Alla domanda che più di un amico sentendo i demo del nuovo progetto venuta spontanea, ossia: “Ma perché proprio ora ti metti a farlo?” la risposta stata fin troppo semplice e ovvia “Perché una cosa che venuta spontaneamente, e che assolutamente dentro di me in questo momento della mia vita!” Quindi cosa c’è più bello di una cosa naturale e spontanea? Niente. Keeping the Soul Alive.
Dopo un primo EP Rock N Soul nel 2014, in vinile con 4 pezzi, a Marzo 2015 esce il nuovo lavoro con 8 pezzi e una cover del maestro Little Tony.
La cosa che rende ancora più appetibile questo nuovo progetto sono sicuramente le partecipazioni speciali di alcuni musicisti di rilievo che accompagnano il progetto, ovvero:
FERDI – lo storico batterista di “Casino’ Royale” e “Blue Beaters”
IASKO – voce e tromba dei “Figli di madre Ignota”, Roy Pacy, Shandon etc etc..
GEENO – bassista, ballerino, maestro di danza Sixtyes, Suona nei JANE Js.CLAN, stato il leader dei B.E.S.T. e degli storici, “Tiratura Limitata”, non che anche storico personaggio della scena Mods Italiana.
THE FIVE FACES:
nascono a Genova nel periodo immediatamente successivo all’uscita di quadrophenia. Giovanissimi ancora impegnati a metabolizzare il punk e la new wave, quando come un fulmine furono colpiti, affascinati e rapiti da questo nuovo/vecchio fenomeno, rinforzato ben presto dal mondo a scacchi bianchi e neri dello ska 2-tone, impossibile resistergli.
La prima formazione del 1980 Luca caminati (voce), Stefano Argenti (chitarra), Gianni Berti (tastiere / voce), Giorgio Lanteri (basso) e Gigi Barberis (batteria). La maggior parte di loro proveniva da gruppi di giovanissimi punk, età media 17 anni, le cose iniziavano a funzionare, ormai membri della scena Mod italiana, grazie al network creato dal Modfather italiano Tony face Bacciocchi e la sua modzine Faces. Arriva il 1983 e la formazione a tre non era più coerente col nome della band, decisero di chiamarsi SX225. Con il finire del anno, l’influenza di nuovi suoni, contribuirono a far cambiare lentamente il profilo del gruppo, che si sciolse l’anno successivo. Dopo quasi 20 anni nel 2013 dopo un serie di chiamate e prove la band con una nuova line up nel 2014 pronta per tornare in pista, the future is unwritten
prima e dopo i live selezioni musicali 100% vinyl a cura di Claudino Mod.

Come arrivare al CRAZY BULL:
Per chi arriva in macchina uscire a Genova OVEST o Genova aeroporto e seguire indicazioni per centro commerciale Fiumara, il locale resta un centinaio di metri distante da li, a pochi passi dalla stazione ferroviaria di Genova Sampierdarena.
Per chi arrivasse in treno scendere a Genova Principe o Brignole prendere bus 18 e scendere al capolinea Degola l’ingresso del crazy bull pochi metri prima accanto al supermercato basko.

Crazy bull
Via Degola, 4
Genova

sabato 24 ottobre 2015

https://www.facebook.com/events/119547558381008/

La redazione di liveinitalia ringrazia Roberto Zena per averci segnalato l’evento.

Info