17 agosto 2017

Civitanova Alta, 15 Luglio – 6 Novembre, 2011

La Filosofia del Bello

Mode e modi di essere nell’Italia della Bella Epoque
Auditorium Sant’Agostino – Civitanova Alta

la mostra si colloca nell’ambito di “Popsophia”  I° Festival del Contemporaneo, dipinti, sculture e oggetti che raccontano il fremito culturale degli anni ‘20 e ‘30 attraverso la moda utilizzata come chiave di lettura per i cambiamenti di un’epoca.
La mostra, curata da Stefano Papetti ed Enrica Bruni, sviluppando un tema già parzialmente adombrato nell’esposizione “Lo sguardo delle donne” tenutasi a Civitanova Marche nel 2010, intende offrire uno spaccato di quella bella epoca nel corso della quale l’effimero delle soirées mondane e la concretezza degli incontri politici si fondevano, dando luogo ad una straordinaria mésalliance di raffinatezza e di glamour.

Intorno a questo vero e proprio altare dell’eleganza si snoda il percorso espositivo fatto di ritratti maschili e femminili, di protagonisti del bel mondo, realizzati dai maggiori specialisti di quel genere.
Boldini, De Nittis, Giacomo Grosso, l’ungherese Laszlo, Nazzareno Orlandi, Vincenzo Caprile, Von Lenbach hanno saputo cogliere nelle loro tele lo spirito di un’epoca attraverso il languore delle pose, l’eleganza degli abiti, la cura dei particolari, la seduzione affidata agli sguardi.

INFO
Orari di apertura:
dal 15 luglio al 31 agosto tutti i giorni eccetto il lunedì 19.00 – 24.00
(chiusura biglietteria).
Dal 1 settembre al 6 novembre venerdì, sabato e domenica 17.00 – 20.00.
Da settembre a novembre su prenotazione per scolaresche e gruppi, apertura la mattina 9.30 – 12.30

Ingresso € 3.00

Ingresso libero fino a 14 anni, gruppi, scolaresche e portatori di handicap con accompagnatore.

Catalogo € 20.00

I comune di Civitanova Marche utilizza il Sistema di Bglietteria Liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per mostre

Info