19 agosto 2017

Teatro Millelire, Roma, lunedì 12 maggio 2014

Sono Morti Ma Non Se Ne Sono Accorti al Teatro Millelire di Roma

Sono Morti Ma Non Se Ne Sono Accorti

Con
Giulia Bornacin e Michele Albini

Progetto editoriale edito da Sogno Edizioni, in versione ebook.
Un romanzo composto esclusivamente da dialoghi fra alcuni ipotetici personaggi ricreati dalla giornalista Mariaceleste de Martino e da Giovanni Smeriglio.
Un progetto nato a distanza e sviluppato comunicando online, un dialogo a distanza per riproporre al lettore le vite di alcuni individui nei quali ci si può tranquillamente immedesimare, personaggi che vivono le loro vite per inerzia o per schemi.

Sono personaggi che somigliano a zombie, procedono nella loro esistenza senza porsi domande su chi sono, cosa fanno, dove stanno andando, personaggi che vivono un’esistenza vuota.
Sono stati creati 24 personaggi, in un susseguirsi di domande e risposte che portano a sviluppare storie incredibili, ma dalle quali si possono cogliere spunti di vita quotidiana.

I quattro dialoghi che verranno messi in scena, sono tratti dal romanzo.

Cliente e prostituta parlano d’amore contrattando sentimenti ed emozioni.
Esigente lui, molto di più lei che anche se pagata non cede alla prima offerta.
Un surreale scambio di ruoli li porterà ad amarsi.

Prete e peccatore al confessionale
Due assassini, due egoisti, due fuggitivi della vita.
Si invertono i ruoli in un gran finale surreale.

Cervello e cuore in un simpatico battibecco di dominazione e sublimazione.
Battiti assordanti e pensieri che si trasformano in meccanismi.

Una madre parla con il suo bebè che cresce nel suo utero di plastica.
Rappresentano l’evoluzione del corpo e dell’anima in una nascita della reincarnazione.

Orario spettacoli:
da martedì a sabato > ore 21.00
domenica > ore 18.00

Teatro Millelire
Via Ruggero di Lauria, 22 (Prati – via Candia)
Roma
www.millelire.org

Il Teatro Millelire, di Roma, utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info