22 agosto 2017

Sala Silentium, Bologna, venerdì 25 ottobre 2013

Troiani Gelli Vignali "Fascino tra le Note del Classico" Rassegna musicale a Bologna

Due clarinetti e un pianoforte alla Rassegna d’autunno “Fascino tra le Note del Classico” – 2° edizione

TRIO: LUCA TROIANI (CLARINETTO e CORNO di BASSETTO) – NICHOLAS GELLI (CLARINETTO) – CLAUDIO VIGNALI (PIANOFORTE)

Programma:

  • F. Krommer – Concerto per due clarinetti e pianoforte
  • F. Mendelssohn – Concertpiece 1 e 2 per clarinetto corno di Bassetto e Pianoforte
  • A.Ponchielli – Il Convegno per due clarinetti e pianoforte
  • F. Pulenc – Sonata per clarinetto e clarinetto Basso

LUCA TROIANI (CLARINETTISTA)

Residente a Riola di Vergato, sull’Appennino Bolognese, inizia giovanissimo lo studio del clarinetto sotto la guida del M° G. Contini. Ammesso al Conservatorio di Musica G. B. Martini di Bologna prosegue gli studi con i M° Agostino Vicini, ed Enrico Quarenghi, diplomandosi col massimo dei voti nel 2000 sotto la guida del M° Paolo Ravaglia. Molto intensa è l’attività artistica. Collabora da anni il M° Antonio Cavuoto nell’insieme di fiati, partecipando a vari concerti in formazioni di diversa specie, dal trio fino all’ottetto di fiati in un vasto repertorio classico e contemporaneo. Considerevole anche attività in varie formazioni di musica da camera in duo, trio, quartetto, quintetto con fiati o archi. Ha partecipato a varie rassegne concertistiche, tra cui la “Montagna Musicata” e “Note d’arte”. È stato Direttore Artistico dal 2002 al 2010 dell’Associazione Culturale “Musicae” organizzando eventi nel territorio dell’Emilia Romagna. Attività che prosegue come Presidente dell’Associazione Culturale CRESCENDO che organizza le stagioni “Vivi e ascolta la montagna” nell’Appennino Bolognese, e in collaborazione con L’Agenzia Spettacolo Nika “Fascino tra le note del classico”, la Rassegna di Concerti nel Quartiere San Vitale a Bologna.
Si è esibito in alcune serate di gala con cantanti di fama internazionale. Il suo vasto repertorio comprende i concerti e le sonate per clarinetto dei grandi autori classici, spingendosi fino ai contemporanei. Nei vari concorsi nazionali a cui ha partecipato in duo con pianoforte si è sempre classificato brillantemente. Ha studiato composizione con i M° G. Luppi e F. Carluccio al Conservatorio di Musica di Bologna.
Da alcuni anni ha un intensa attività didattica in varie scuole elementari, portando progetti musicali che avvicinino i bambini al mondo della musica, classica e popolare.
E’ Presidente dell’Associazione Culturale Ars et Sonus, che dal 2012 opera nel territorio della Romagna, per la promozione e lo sviluppo della musica e della cultura, attraverso concerti e stage.

CLAUDIO VIGNALI (PIANISTA)

Nasce nel 1986 a Bologna, pianista eclettico, che spazia dalla musica classica, al jazz e alla musica pop e leggera. Si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara, segue poi i corsi di perfezionamento con Wonmi Kim. Vincitore del Concorso Pianistico di Musica Classica promosso dal Lions Club di Bologna, e della Borsa di Studio “Pio Rocco Zampa”, svolge attività concertistica come pianista classico in territorio nazionale.

Laureato al Triennio di Musica Jazz presso il Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara e al Bienno di Musica Jazz presso il Conservatorio A. Buzzolla di Adria (RO) con il massimo dei voti e la lode, frequenta Corsi di perfezionamento in Pianoforte Jazz con R. Ciammarughi, F. D’Andrea, G. Gaslini. È stato selezionato a Luglio 2012 tra 12 pianisti da tutto il mondo per partecipare al: “ Nottingham International Jazz Piano Competition” in piano solo, varie sono le sue collaborazioni con gruppi Jazz – Fusion collaborando con P. Odorici, M. Tamburini, D. Loparco, P. Silvestri e molti altri, suonando in Rassegne come il “Porretta Soul Festival”, Dolomiti Sky Jazz.

NICHOLAS GELLI (CLARINETTISTA)

Ha studiato Clarinetto al Conservatorio “ G. B. Martini ” di Bologna, si è perfezionato con i Maestri Giovanni Riccucci alla scuola di musica di fiesole, Alain Damiens, Claudio Tassinari, Fabrizio Meloni Primo clarinetto solista del Teatro Alla Scala di Milano (con il quale frequenta i corsi di alta formazione all’ Accademia “Milano Music Master”), Denis Zanchetta, clarinetto piccolo del Teatro Alla Scala di Milano (con il quale studia clarinetto piccolo e corno di bassetto).
Ha suonato nell’Orchestra Giovanile Italiana in veste di clarinetto basso e clarinetto piccolo nei più importanti Teatri Italiani: Teatro Comunale di Firenze, Auditorium Parco della Musica, Teatro Regio di Torino.
Molto attivo nel repertorio cameristico, si esibisce regolarmente su tutto il territorio nazionale con varie formazioni: gli “Accademici di San Rocco”, “Pentarmonia Wind Quintet”, “Divertimento Kaster Cari” (in veste di primo clarinetto) con i quali si è esibito a Praga.
In veste di solista ha eseguito il concerto n 2 di C.M.Weber per clarinetto e Orchestra, il concerto K622 di W.A.Mozart per clarinetto e Orchestra e la Sinfonia Concertante di W.A.Mozart per clarinetto, oboe,fagotto, corno e Orchestra.
Si esibisce in duo con il pianista Filippo Pantieri.
Attualmente è direttore in pianta stabile dello storico e prestigioso corpo bandistico amatoriale “FILARMONICA DI SOCI” fondato nel 1860 con sede in Soci, valle del Casentino.

ORGANIZZAZIONE: AGENZIA SPETTACOLO NIKA in collaborazione con Associazione Culturale CRESCENDO progetto MOB CLASSICA – Patrocinio comune di Bologna – Quartiere San Vitale

Inizio concerto ore 21.00
(ingresso ad offerta libera)

Sito web dell’evento: https://sites.google.com/site/agenziaspettacolonika/?

Sala Silentium
vicolo Bolognetti, 2
quartiere San Vitale
Bologna


La redazione di liveinitalia ringrazia Fides per averci segnalato l’evento.

Info