17 agosto 2017

Auditorium di Sant’Agostino, Civitanova Alta (MC), dal 12 luglio al 3 novembre 2103

“Tullio Crali. Vertigini e visioni” a Civitanova Alta (MC)

Mostra “Tullio Crali. Vertigini e visioni”
a cura di Enrica Bruni e Stefano Papetti
dal 12 luglio al 3 novembre 2103
dalle 18.00 alle 24.00 Auditorium della Chiesa di Sant’Agostino

Civitanova Marche e la sua Pinacoteca civica intitolata a Marco Moretti, da oltre un decennio propone mostre d’arte ad alto livello storico ed artistico che hanno l’intento di portare a conoscenza del grande pubblico i Maestri del ‘900 italiano. Seguendo questa linea, che non dimentica la formazione e l’educazione al Bello e al Patrimonio, quest’anno si presenta la rassegna antologica dedicata a Tullio Crali, esponente di spicco del Futurismo, pittore di straordinaria abilità nel ricreare sulla tela prospettive aeree ardite con una tecnica pittorica originale e sapiente.

La mostra d’arte “Tullio Crali. Vertigini e visioni”, che si sposa e si incastona perfettamente in Futura Festival, sarà allestita nel monumentale Auditorium di Sant’Agostino, nel cuore della Città Alta. Per questa occasione di pregio saranno esposte sessanta opere del Maestro, molte inedite e molte famosissime, a partire dai dipinti degli anni ’30, alle Sassintesi, i Quaderni, fino all’ultimo non finito del 2000, anno della sua morte.

Per tutta l’estate solo il sabato e la domenica dalle 18.00 alle 23.00. Settembre, ottobre e novembre dalle 17.00 alle 20.00 sempre il sabato e la domenica. Durante la settimana dalle 9.30 alle 12.30 su prenotazione anche per le scuole.

La “Mostra “Tullio Crali. Vertigini e visioni” a Civitanova Marche Alta” utizza il Sistema di Biglietteria liveticket
info liveticket biglietteria per mostre

Info