20 settembre 2017

Teatro del Mare, Riccione (RN), martedì 15 aprile 2014

Stefano Cenci in "Del Bene, Del Male" al Teatro del Mare di Riccione

Rassegna ALTRI SGUARDI
Visioni e azioni del contemporaneo a cura di Città Teatro
Sguardi diversi per scrutare nel profondo una realtà sempre più difficile da decifrare, attraverso le voci di alcuni degli interpreti più innovativi della scena italiana.

Stefano Cenci
Del Bene, Del Male
La fine del mondo come non l’avreste mai immaginata…

Acquisto biglietto online

uno spettacolo di Stefano Cenci
con la collaborazione artistica di Compagnia Tardito/Rendina
e con Dimensioni Parallele Teatro
e con la partecipazione di straordinari ospiti a sorpresa!

scene e costumi di Emanuela Dall’Aglio
direzione tecnica e luci di Matteo Gozzi
responsabile di produzione Riccardo Soffritti
collaborazione artistica Carolina Truzzi
regia di Stefano Cenci
una produzione Dimensioni Parallele Teatro con il contributo di Fondazione Cassa Risparmio Modena, in collaborazione con Emilia Romagna Teatro Fondazione, Bando Prime Visioni.
Del Bene, Del Male è uno spettacolo sulla fine del pensiero occidentale. Sulla fine del mondo per come lo conosciamo. Sulla chiusura di un ciclo, di un’epoca. Non è una favola. È sotto gli occhi di tutti, da decenni. La scena rappresenta una sala da cerimonie di uno sfarzoso palazzo. Si prepara la sala per accogliere gli ospiti invitati a celebrare il rito, la festa, il capodanno, l’addio. La scena rappresenta una sala da cerimonie di uno sfarzoso palazzo. Pareti con tessuti damascati rossi, pavimenti di marmo, tende dorate e rifiniture bianche. Nell’aria una musica consolante e piacevole. La padrona di casa, algida, impassibile ma cordiale accoglie il pubblico mentre un cameriere e una cameriera sistemano il salone per ricevere gli ospiti, a ritmo con la musica e in accordo con la sua sublime eleganza: sedie, fiori, l’illuminazione, i bicchieri. Danzano, lucidano, sfiorano e preparano la festa, il capodanno, l’addio. Lungo le pareti rosse della stanza si muove furtivo un personaggio abat-jour, in cerca perenne della sua collocazione. Altrove striscia lungo il muro un personaggio quadro. In giro per la platea cerca il suo posto una vecchia carampana con un’enorme parrucca ed il biglietto in mano. Vestita, ingioiellata si è mischiata al pubblico.

Ogni tanto sussurra : “Io sono pericolosa… sono misteriosa…”

Lo spettacolo è strutturato per gironi. Ogni girone è caratterizzato dall’ingresso di nuovi personaggi. I primi ad entrare sono dei vip, ricchissimi, tiratissimi, colti, belli, parlano del bello, citano i classici, amano la vita e colgono l’attimo. Più tardi entrano altri personaggi, ancora più tirati, rigidi, nobili, potenti, grotteschi. Man mano che ci si addentrerà nello spettacolo i personaggi saranno sempre più grotteschi, astratti, allegorici infine… Del Bene, Del Male è un esperimento teatrale di rito rinnovato. Sulla scena oltre ad un cast fisso, ad ogni replica, attraverso la sperimentata formula dei laboratori intensivi di teatro mirati tenuti da Stefano Cenci e il suo staff, vengono reclutate altre decine di persone, players, giocatori, professionisti e non; un’umanità pronta ad immolarsi in questo gioco catartico e liberatorio.

Inizio spettacolo ore 21.15

Città Teatro
via Dante, 7
Riccione (RN)
tel/fax +39 0541 604972
+39 329 8147271
info@cittateatro.it
www.cittateatro.it
facebook: www.facebook.com/Cittateatro
twitter: twitter.com/cittateatro
youtube: www.youtube.com/user/cittateatrovideo

ALTRI SGUARDI
SI SVOLGERA’ AL TEATRO DEL MARE
Via Don Minzoni 1,
Riccione (RN)
Tel +39 0541 690904
www.teatrodelmare.org

Città Teatro, utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket.
Info su www.liveticket.it – biglietteria per teatro

Info