20 agosto 2017

Montelupo Fiorentino (FI), aperto tutto l’anno
Eventi Liveticket

Il Museo Archeologico di Montelupo

Scavi e reperti dalla Preistoria al Medioevo

L’ex complesso ecclesiastico dei Ss. Quirico e Lucia è costituito da 18 ambienti, disposti su due piani, il museo è  suddiviso in sei percorsi espositivi:
Sala 1. Preistoria e Protostoria
In questa sala troviamo una selezione delle abbondanti collezioni preistoriche e protostoriche del Museo, inserita in un moderno allestimento con pannelli illustrativi e schermi multimediali.

I materiali provengono dalle indagini di superficie e dagli scavi condotti nell’area del medio Valdarno e della bassa Valdipesa, tra i quali molti strumenti in selce.

Sala 2. Protostoria e periodo etrusco
La prima sezione della sala ospita i reperti provenienti dall’abitato capannicolo di Bibbiani.

Seguono quindi le vetrine dedicate al periodo etrusco, con materiali provenienti dalla necropoli de La Falsettaia, dall’abitato di Montereggi e altri ritrovamenti.

Sala 3. Periodo etrusco, romano, Alto Medioevo
Dopo i ritrovamenti etruschi e romani del pozzo-cisterna di Montereggi, troviamo i reperti prodotti dal grande scavo della Villa romana del Vergigno, e dall’intervento di recupero d’emergenza di quella che doveva essere la Villa romana dell’Oratorio.

L’altra ala ospita due oggetti di rilievo: l’olifante di Montereggi e il bacile bronzeo d’età ottoniana.

Sala 4. Basso e tardo Medioevo
Nella sala troviamo alcuni dei reperti rinvenuti in due pozzi medievali: il  Pozzo dei Lavatoi e quello di S. Biagio alla Castellina.

Notevoli le ricostruzioni grafiche dell’originario  Castello di Montelupo e del porto fluviale (con mulino) di Puntazza, che si trovava a pochi passi dall’attuale sede del Museo.Il Museo Archeologico di Montelupo

Sala 5. Tardo Medioevo ed Età Moderna
In questa sala si trovano i reperti rinvenuti nello scavo “Tridente” nell’area del Castello di Montelupo, in gran parte oggetti d’uso domestico e strumenti di lavoro in metallo.

Sala 6. Ceramiche preistoriche e protostoriche, mediterranee e italiche

Sala 7. Ceramiche dallo scavo in località “Campi del bagni”

Sala 8. Ceramiche magnogreche ed italiche. Ceramiche romane

Info Aperture e Orari

Dal martedì alla domenica: ore 10.00 – 19.00

Aperture serali mercoledì e giovedì: ore 21.00 – 23.30

Lunedì chiuso.

Festività

Giovedì 24 dicembre: 10.00-14.00

Venerdì 25 dicembre: chiuso

Sabato 26 dicembre: chiuso

Domenica 27 dicembre: 10.00-19.00

Giovedì 31 dicembre: 10.00-14.00

Venerdì 1° gennaio: chiuso

Mercoledì 6 gennaio: 10.00-19.00

Prima domenica del mese

Grazie all’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo, ogni prima domenica del mese l’ingresso al Museo della Ceramica è gratuito per tutti i visitatori.

Biglietti
Il biglietto permette di visitare sia la mostra permanente che eventuali mostre temporanee.
Il biglietto è unico e valido per l’ingresso ai 3 musei:
Museo della Ceramica di Montelupo
Museo Archeologico di Montelupo
Museo Contemporaneo
Biglietto ordinario: € 5,00
Per le riduzioni consultare il sito del museo

Museo Montelupo
piazza Vittorio Veneto 8-10
Montelupo Fiorentino (FI) – Italia
tel. +39 0571 51352 – 51087 – 51543
fax +39 0571 542588

info@museomontelupo.it
www.museomontelupo.it

Il Sistema Museale di Montelupo Fiorentino utilizza il Sistema di Biglietteria liveticket
Info su www.liveticket.it – biglietteria musei

Info